Connect
To Top

Achille Lauro Gucci: ecco la verità sui travestimenti a Sanremo 2020

Achille Lauro rivoluziona il palco più istituzionale d’Italia con il suo show. Nelle sere del Festival di Sanremo il cantante ha sfoggiato dei look a dir poco insoliti e innovativi, tutti firmati Gucci. 

Quella che è stata raccontata sul palco dell’Ariston non è solo la storia di un’esibizione canora, ma come scrive lo stesso Achille Lauro nel suo profilo Instagram è “una piece teatrale lunga 4 minuti” e aggiunge “la mia speranza è che potesse scuotere gli animi degli insicuri e le certezze di chi è fermo nelle sue certezze, perché è sempre fuori dalla zona comfort il posto in cui accadono i miracoli”.

È proprio Gucci che accompagna il giovane cantante, Achille Lauro, in un vero e proprio storytelling a puntate: si trasforma in San Francesco, rievocando il momento rivoluzionario in cui il Santo si spoglia di ogni suoi bene e dei suoi abiti. Così Achille Lauro, indossa una tutina color carne; si traveste da Ziggy Stardust, alter ego di David Bowie, nella serata del duetto con Annalisa. Una critica alla società maschilista, omofoba e agli stereotipi che la dominano; poi incarna la Divina Marchesa Luisa Casati Stampa, musa ispiratrice della sua epoca che ha scelto di vivere la sua vita come fosse un’opera d’arte. Infine travolge il palco dell’Ariston vestito da Elisabetta I Tudor, la regina che ha scelto la morte per vivere dalla parte del suo popolo. “La condizione per essere umani è essere liberi”, commenta in una foto di Instagram Achille Lauro.

Alessandro Michele, direttore creativo della maison Gucci, ha accompagnato Achille Lauro in questo show creativo, ideando i suoi abiti. “È stato davvero bello lavorare insieme a Lauro, al suo e al mio team su questo progetto perché è bello lavorare con persone libere, che volano alto e che portano avanti un messaggio forte rispetto ad argomenti importanti”, così parla –il direttore creativo Alessandro Michele – della collaborazione Gucci-Lauro. 

More in Uncategorized

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright © 2015 DeVoe Theme. Theme by MVP Themes, powered by Wordpress.